Zedda: “Un riconteggio in Sardegna confermerebbe la sconfitta della destra. Anche a Cagliari ci riprenderemo: mi candido per diventare sindaco”.

Estimated read time 1 min read
Intervista con l’ex wunderkind della sinistra sarda che ha guidato la capitale fino al 2016: “Schlein e Conte sanno che non possiamo sprecare il vantaggio”

ROMA – “Adesso è il momento di Cagliari e io sono pronto a candidarmi”. Massimo Zedda è l’ex wunderkind della sinistra sarda, pronto a correre di nuovo per il titolo di sindaco. Ha ricoperto la carica di primo cittadino nel 2011 e nel 2016. All’epoca del suo primo mandato aveva 35 anni, ne ha ora 48, e si prepara a scendere in campo nuovamente, dopo la sconfitta subita cinque anni fa contro Christian Solinas in occasione delle elezioni regionali.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours