Un incidente aereo scuote Wall Street, causando perdite per il titolo Boeing e l’indagine si estende

Estimated read time 1 min read

Nelle verifiche effettuate sui portelloni di alcuni Boeing 737 MAX della United Airlines rimasti a terra, sono stati trovati bulloni allentati. Ai velivoli dell’Alaska Airlines era già stato vietato volare sopra il mare.

NEW YORK – Wall Street non perdona: i titoli Boeing Co. sono crollati dell’8,03% in chiusura di seduta, tre giorni dopo l’incidente avvenuto su un Boeing 737 Max 9 dell’Alaska Airlines, partito venerdì sera da Portland e diretto in California, che ha perso il portellone poco dopo il decollo. Poche ore dopo l’incidente la Federal Aviation Administration, l’agenzia più importante del dipartimento americano dei Trasporti, aveva annunciato la sospensione dei voli per 171 dei 218 Max 9 operativi – inclusi i 65 dell’Alaska Airlines e quelli della United Airlines – fino a che non fossero state ultimate le ispezioni.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours