Spielberg combatte il Male con un urlo. Un documentario dopo l’attentato di Hamas.

Estimated read time 1 min read

L’ascolto è riservato agli abbonati premium.

La scelta di Steven Spielberg di utilizzare tutto il materiale disponibile per creare un documentario che racconti le atrocità commesse da Hamas il 7 ottobre scorso suggella un rapporto indispensabile del regista con il suo popolo, sia a livello esistenziale che artistico. Il comunicato rilasciato durante l’annuncio è carico di dolore e sconcerto (“non avrei mai immaginato di assistere nella mia vita a barbarie così indicibili nei confronti degli ebrei”) e la decisione di agire attraverso la Fondazione Shoah, fondata nel 1994, dimostra come Spielberg equipari l’orrore degli eventi del 7 ottobre all’abominio dell’Olocausto.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours