Sci, Schwarz fa divertire Noel nella gara di slalom a Campiglio e spera di vincere la Coppa del mondo. Gli azzurri non hanno avuto una buona prestazione.

Estimated read time 2 min read

L’Austria ha vinto di nuovo a Campiglio per la prima volta dai tempi di Marcel Hirscher (2017): nella 70ª edizione della 3Tre, la rimonta è stata riuscita a Marco Schwarz, che è passato dal sesto al primo posto sul Canalone Miramonti. Ha superato il campione olimpico francese, Clement Noel, che era in testa dopo la prima manche ma ha avuto una seconda delusione. Clement Noel aveva perso una vittoria certa in un’edizione precedente uscendo dal percorso prima del traguardo quando era nettamente in testa. Alla fine, Clement Noel si è classificato secondo, a 25 centesimi dall’austriaco, mentre il britannico Dave Ryding, di 37 anni, è arrivato terzo dopo aver recuperato 12 posizioni.

Con questa vittoria, Marco Schwarz, soprannominato Blacky e di 28 anni, si è portato in testa alla Coppa del mondo e si sta posizionando come avversario dello svizzero Marco Odermatt, che ha dominato i due giganti di Alta Badia. Schwarz ha un margine di soli 8 punti contro Odermatt (464 punti contro 456), ma dimostra una solidità mai vista in passato nonostante gli infortuni subiti, compreso il legamento crociato che lo aveva portato a focalizzarsi sulla velocità. Dopo aver vinto l’oro nella combinata ai Mondiali 2021, Schwarz è riuscito a ottenere il quarto posto nella discesa ai Mondiali di Courchevel e ha recuperato posizioni nello slalom fino a vincere una delle gare classiche della Coppa. L’avversario vero e proprio di Odermatt è lui.

Clement Noel

Per l’Italia è stata una giornata negativa: Alex Vinatzer, considerato tra i migliori azzurri, bronzo ai Mondiali di Courchevel, ha alternato momenti da podio a errori che hanno segnato entrambe le manche. In particolare, un errore nella seconda manche gli ha fatto perdere velocità sul piano. Alla fine, Vinatzer si è classificato ventiduesimo, a 1’70” da Schwarz. Stefano Gross è uscito durante la seconda manche, mentre Tommaso Sala, lontano dalla migliore condizione, è arrivato 38° ed è stato eliminato dopo la prima manche.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours