Salernitana-Milan: Tomori caduto, l’errore di Maignan. Ecco l’accaduto sul gol granata.

Estimated read time 1 min read
Maignan dopo il gol di Candreva
Momenti molto intensi all’Arechi: al 18′ della seconda metà del tempo il vantaggio dei campani deriva da un infortunio del difensore.
Al 18′ del secondo tempo di Salernitana-Milan la partita diventa infuocata grazie al gol avventuroso del 2-1 dei campani segnato da Candreva. Il tiro del centrocampista ex Inter è il punto finale di un’azione segnata da un episodio che sicuramente genererà discussioni. Su un pallone alto al centrocampo, Tomori, autore del gol del Milan, cade per un problema muscolare. L’arbitro Doveri permette di continuare. A quel punto, Kastanos passa il pallone sulla destra dove accorre proprio Candreva, che arriva sulla trequarti, carica il destro e dirige il pallone sul primo palo. Maignan sembra avere il controllo della situazione ma si abbassa molto lentamente e viene superato dalla palla, che si insacca nell’angolino basso.
Un episodio controverso, al Via del Mare di Lecce, invece aveva favorito il Milan. In quel caso, Piccoli aveva inflitto, inizialmente non visto, un calcio involontario a Thiaw. Nella continuazione dell’azione, l’attaccante aveva segnato contro Maignan. Dopo la consultazione al Var, l’arbitro Abisso aveva però bloccato l’urlo in gola allo stadio salentino e lasciato il risultato finale sul 2-2.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours