Primo via libera alle modifiche in Senato per la Manovra. Dalle modifiche alle pensioni alle novità per il Ponte, tutto è stato approvato.

Estimated read time 1 min read

Maratona notturna: all’alba avvengono i voti sugli emendamenti, poi il relatore riceve il mandato. Si modificano le disposizioni della Legge di Bilancio che il primo ministro voleva proteggere in Parlamento.

MARATONA NOTTURNA: ALL’ALBA L’OK AGLI EMENDAMENTI, POI IL MANDATO AL RELATORE. CAMBIANO LE MISURE DELLA FINANZIARIA CHE LA PREMIER VOLEVA BLINDARE IN PARLAMENTO

ROMA – L’ultimo voto sugli emendamenti arriva all’alba. Alle 5.43. E la manovra esce così dal tunnel notturno della commissione Bilancio del Senato. In mattinata, il mandato al relatore a riferire in Aula completa l’iter: il provvedimento dovrebbe arrivare mercoledì 20 dicembre. Così la seconda legge di bilancio del governo Meloni è pronta a correre verso l’emiciclo di Palazzo Madama, dove venerdì è chiamata alla prova della fiducia, prima del via libera finale.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours