Pozzolo è ora il “balengo” nella sua magica Rosazza.

Estimated read time 1 min read

Incursion into the high Valle Cervo, in the Biella area, among esoteric symbols and swastikas, where the FdI deputy has a chalet. The irony in the town and the distancing of Undersecretary Delmastro.

Incursione nell’alta Valle Cervo, biellese, tra simboli esoterici e svastiche, dove il deputato FdI ha una baita. L’ironia nel paese e la presa di distanza del sottosegretario Delmastro.

ROSAZZA (Biella) – Neanche la potente Madonna di Oropa salverà l’onorevole Pozzolo dal suo destino di “balengo”, ora ufficialmente sancito in questa alta Valle Cervo, dove pure possiede una baita con vista panoramica sulla valle. Ma la gente di montagna non perdona le figuracce, e nemmeno gli scampati pericoli. Così, nei pochi posti aperti per il poco turismo locale, si sghignazza apertamente alle sue spalle, “ma solo perché non c’è scappato il morto”, e ad esempio in un negozio di alimentari ci sono due che mimano la scena: “Allora io tiro fuori la pistola dalla tasca, ma mi cade e parte il colpo”.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours