Per coloro che decidono di interrompere il contratto con una tariffa fissa per l’energia elettrica, sarà richiesta una penale. Ecco come questo processo si applica sia alle famiglie che alle imprese.

Estimated read time 1 min read

< div>
Domande e risposte sulla nuova normativa in vigore dal 1° gennaio 2024 riguardante l’approvvigionamento di energia elettrica a tariffe fisse per tutto il periodo contrattuale o per un lungo periodo.
ROMA – Le famiglie e le piccole imprese saranno soggette a pesanti sanzioni nel caso in cui interrompano un determinato tipo di contratto di fornitura elettrica.
La nuova disposizione, prevista dal decreto legislativo n. 210 del 2021 (all’articolo 7), è stata poi regolamentata dall’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (Arera) con una propria delibera datata 6 giugno 2023.
< /div>

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours