Ogni volta in cui Iv e Azione hanno appoggiato il centrodestra, sia attraverso la legge sulle restrizioni che modificando i nomi dei ministeri

Estimated read time 1 min read

Renzi e Calenda, sebbene critichino il centrodestra e la premier Meloni sui social media, spesso votano insieme in Parlamento con la maggioranza. Questo è successo almeno dieci volte su questioni delicate, come il cambio dei nomi dei ministeri, incluso quello del Merito, le numerose norme relative alla Giustizia, la legge che limita la libertà di stampa e l’opposizione alla direttiva anti-corruzione dell’Unione Europea.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours