Nonostante le restrizioni, ci sono ulteriori 10mila condomini impegnati con i lavori di ristrutturazione grazie al Superbonus.

Estimated read time 1 min read
I dati di Enea del mese di gennaio mostrano una situazione in cui più del 90% dei lavori è stato completato. Il costo per lo Stato è salito a 107 miliardi di euro.
Addio al Superbonus nel 2024? Non è ancora certo. Nonostante le preoccupazioni riguardo ai cantieri fermi e in difficoltà, dai dati di Enea relativi al mese scorso emergono circa 10.000 edifici condominiali in più rispetto al mese precedente che stanno beneficiando di interventi agevolati. Inoltre, la percentuale dei lavori già completati ha superato il 91,6%, aumentando di circa tre punti percentuali rispetto a dicembre.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours