Nel 2022, Matteo Renzi risulta essere il senatore con il patrimonio più elevato, ammontante a 3,2 milioni di euro. In questa classifica, Renzo Piano è stato superato da lui, mentre Terzo Tremonti si posiziona al terzo posto.

Estimated read time 2 min read
Sul sito di Camera e Senato, come ogni anno, vengono pubblicate le dichiarazioni di reddito dei parlamentari, leader dei partiti politici ed esponenti del governo. Schlein ha dichiarato meno di 100.000 euro, mentre Meloni ha dichiarato 293.531 euro.

Matteo Renzi è il senatore più ricco con una dichiarazione di reddito di 3.217.000 euro, superando il senatore a vita Renzo Piano con 2.900.000 euro (nel 2021 il reddito era di 6.300.000 euro). Al terzo posto si trova Giulio Tremonti di FdI che è passato da 1.600.000 euro nel 2021 a 2.600.000 euro nel 2022. Sul sito di Camera e Senato, come ogni anno, vengono puntualmente pubblicate le dichiarazioni di reddito dei parlamentari, leader dei partiti politici ed esponenti del governo (non tutte sono state ancora pubblicate).

Manca ancora la dichiarazione di reddito di Antonio Angelucci. L’imprenditore della sanità privata ed editore di Libero, Il Giornale e Il Tempo, nel 2022 ha dichiarato 4.581.000 euro e potrebbe quindi riconquistare il primo posto.

Manca anche la dichiarazione di reddito dell’avvocato Giulia Bongiorno che lo scorso anno ha avuto un reddito totale di 2.928.000 euro.

Per quanto riguarda i leader dei partiti politici, Renzi è appunto il più ricco. Ha dichiarato entrate per 3.200.000 euro nel 2022, 600.000 euro in più rispetto al 2021 quando aveva dichiarato 2.584.000 euro. Dalla sua dichiarazione si apprende anche la trasformazione della sua società di consulenza in una holding di partecipazioni (da Ma.Re. consulting a Ma.Re. holding).

La leader di Fratelli d’Italia e presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha dichiarato 293.531 euro. Nicola Fratoianni di Sinistra italiana ha dichiarato 104.212 euro, seguito dal segretario della Lega, Matteo Salvini, con 99.699 euro, appena al di sotto dei 100.000 euro. E anche la leader del Partito Democratico, Elly Schlein, ha dichiarato meno di 100.000 euro con 94.725 euro, mentre Carlo Calenda ha dichiarato 65.291 euro.

Mancano ancora diverse dichiarazioni di reddito di Antonio Tajani, segretario di Forza Italia, che nel 2022 aveva registrato 54.930 euro, e quella di Giuseppe Conte, presidente del M5S, che lo scorso anno aveva dichiarato 34.095 euro.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours