Monza-Roma, il Var annulla la rete di Cristante: che cosa è accaduto

Estimated read time 2 min read
Il motivo per cui il Var Pairetto ha indicato all’arbitro Piccinini di cancellare la rete dello 0-1. E senza on field review
La Roma segna. Anzi. No. A Monza il gol di Cristante dura lo spazio di qualche minuto: potenza del Var, che pizzica una posizione irregolare di partenza di Dybala che forse nemmeno il guardalinee più attento del mondo avrebbe saputo indovinare.

Azione Controllata dal Var a Monza

L’azione si è sviluppata partendo da un calcio d’angolo di Dybala. Battuta tesa indietro per Angelino che tira, palla respinta dai difensori brianzoli che schizza verso Dybala. L’argentino punta, arriva sul fondo, mette ancora dietro teso e Cristante dal cuore dell’area infila Di Gregorio. Gol, esultano tutti, nessuno protesta. Ma il Var, come in occasione di ogni gol, incombe.

L’arbitro Piccinini fa subito notare che c’è qualcosa da controllare. I giocatori – di entrambe le squadre – chiedono lumi, lui spiega: un fuorigioco lassù, indicando la bandierina. Il Var Pairetto alla fine, dà la sentenza: fuorigioco. Al momento del tiro di Angelino, infatti, Dybala è appena oltre l’ultimo difensore del Monza. E quindi, senza on field review – e senza discussioni – il gol viene cancellato. Bella l’esultanza in tribuna di Adriano Galliani, che ricorda i suoi celebri festeggiamenti negli anni d’oro del Milan.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours