Monza-Fiorentina 0-1: Beltran catapults the viola to fourth place.

Estimated read time 2 min read
L’attaccante approfitta di un errore clamoroso di Di Gregorio nella fase iniziale e proietta – in attesa delle altre partite del turno – la squadra di Italiano in posizione da Champions League.
MONZA – Una piacevole festa di Natale per la Fiorentina, che con un gol di Beltran dopo soli sette minuti conquista l’U-Power Stadium e sale momentaneamente al quarto posto in classifica, in attesa di due importanti scontri diretti, ovvero Bologna-Atalanta e Roma-Napoli. Ma è una notte magica per Vincenzo Italiano e la sua squadra, che sconfigge il Monza, spreca in modo clamoroso il raddoppio con Ikonè e ottiene la seconda vittoria consecutiva, portando a casa dieci punti nelle ultime quattro partite di campionato.
«Il resoconto della partita»
È una classifica che sorride davvero, anche grazie al pareggio del Milan a Salerno, che riduce il divario tra i viola e il terzo posto a soli tre punti. Che sogno per i tifosi della Fiorentina. Al contrario, è una notte da dimenticare per Palladino e la sua squadra. L’errore di Di Gregorio da cui nasce il gol della vittoria di Beltran, gli spazi enormi concessi agli avversari, le pochissime occasioni per pareggiare. È la loro seconda sconfitta consecutiva e la classifica si posiziona a metà.
Questa è la prima vittoria di Italiano in tre confronti con Palladino come allenatore. Ma è una vittoria davvero importante, perché permette alla Fiorentina di saltare al quarto posto in attesa delle altre partite. Chissà cosa accadrà. Nel frattempo, Italiano si gode i suoi giocatori, che riescono a vincere anche senza Nico Gonzalez, Bonaventura e Quarta non convocati. Beltran fa la differenza, segnando la sua quinta rete stagionale e la terza consecutiva in campionato. L’argentino è ancora una volta decisivo, proprio come contro il Verona. Basta un suo lampo, un suo scatto, e la Fiorentina va, senza dubbio.
Monza (3-4-2-1): Di Gregorio 4.5; D’Ambrosio 6, Pablo Marì 5.5, Caldirola 5; Pedro 5.5 (1′ st Ciurria), Akpa Akpro 5.5, Gagliardini 5.5 (1′ st Colombo 5.5), Kyriakopoulos 5 (38′ st Birindelli 5.5); Colpani 5.5 (16′ st V.Carboni 6), Pessina 6; Mota 5 (34′ st Vignato 5.5). All. Palladino 5.5.
Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano 6; Kayode 6, Milenkovic 6.5, Ranieri 6.5, Biraghi 6; Arthur 7 (32′ st Mandragora 6), Duncan 7 (39′ st Amatucci sv); Ikonè 5 (39′ st Sottil sv), Barak 5.5 (11′ st Mina 6), Kouamè 7; Beltran 6.5 (1′ st Nzola 5.5). All. Italiano 7.
Arbitro: Sacchi 7.
Marcatori: 7′ pt Beltran.
Note: ammoniti Beltran, Marì, Mina, Akpa Akpro, Kayode, D’Ambrosio, Ranieri.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours