Le performance di Mario Rui e Luvumbo rivoluzionano il match delle pagelle di Napoli-Cagliari.

Estimated read time 3 min read
Promossi e bocciati della gara del Maradona
Napoli
Meret 6.5 Evita guai con un’uscita bassa su Nandez, incolpevole sul gol subito.
Di Lorenzo 5.5 Si batte con la solita generosità a tutto campo, ma è fuori posizione quando il Cagliari fa gol.
Rrahmani 6 Va all’attacco e colpisce il palo di testa, luci e ombre in difesa.
Juan Jesus 5.5 Sbaglia solo una volta, ma è lui a farsi sfuggire Pavoletti.
Natan 5.5 Da terzino sinistro fa quello che può, non abbastanza. Dal 14′ st Mario Rui 6.5: con lui cambia la scena, super l’assist per Osimhen.
Anguissa 5.5 Continua a giocare sotto ritmo, come gli capita dall’inizio della stagione.
Lobotka 6.5 Tocca a lui tenere in piedi il centrocampo azzurro, come sempre ci riesce bene.
Cajuste 6 Le assenze di Zielinski ed Elmas gli offrono una chance, sfruttata in parte. Dal 14′ st Raspadori 6: vivace, non decisivo.
Politano 6.5 E’ di nuovo tra i migliori, un errore dell’arbitro gli nega il gol. Dal 45′ st Lindstrom sv
Osimhen 7.5 Torna in sé dopo un primo tempo in sordina e decide la partita: gol e assist. Dal 37′ st Gaetano sv
Kvaratskhelia 7 Si sblocca con la fiammata da tre punti, ritrovando serenità e sorriso. Dal 45′ st Zanoli sv
All. Mazzarri 7 L’emergenza in difesa e a centrocampo lo mette in difficoltà, ma riesce a centrare lo stesso l’obiettivo.
Cagliari
Scuffet 6.5 Tiene inviolata la sua porta finché può, poi si arrende senza avere colpe.
Nandez 6 Riesce a contenere Kvaratskhelia con una partita da terzino (quasi) vero. Dal 23′ st Zappa 5.5: lui invece subentra nella sua posizione naturale, ma si perde il georgiano.
Goldaniga 5.5 Tante chiusure e qualche errore di troppo, soccombe alla distanza. Dal 34′ st Lapadula sv
Dossena 6 Si getta all’arrembaggio e di testa sfiora il 2-2. Combattivo fino alla fine.
Augello 6 Soffre gli assalti di Politano, ma arriva a sua volta al tiro e si batte.
Oristanio 6 Per questi livelli è ancora un po’ acerbo, ma si farà. Dal 23′ st Luvumbo 6.5: manda in porta Pavoletti e spaventa gli avversari
Makoumbou 6 Ha idee e piedi buoni, non solo un gran fisico.
Prati 6 Pecca anche lui di gioventù, ma si vede che ha talento.
Jankto 5.5 Tradito dal nervosismo, sostituzione inevitabile: Dal 1′ st Deiola 6: qualche sbavatura, ma ci prova.
Pavoletti 7 Stavolta parte dall’inizio e fa di nuovo gol, dopo aver retto il reparto da solo.
Petagna 5.5 Ex senza veleno, non riesce mai a incidere. Dal 1′ st Obert 6: più combattivo.
All. Ranieri 6.5 Si gioca tutte le sue carte ed esce sconfitto dal Maradona senza aver commesso errori.
Arbitro Marcenaro 5 Il gol annullato a Politano è un errore da matita rossa.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours