Lazio-Frosinone 3-1: la squadra biancoceleste firma una rimonta con i gol di Castellanos, Isaksen e Patric.

Estimated read time 1 min read
Castellanos festeggia dopo segnare un gol.
La squadra di Sarri lotta, cade dietro nella seconda parte del gioco (rigore di Soulé), ma in 2 minuti riesce a ribaltare la situazione grazie all’argentino e al danese. La rete dello spagnolo chiude il match.
Roma – La Lazio ha fatto ciò che Sarri aveva richiesto: senza Immobile e Luis Alberto, assenti per un mese a causa di infortuni, il tecnico aveva chiesto ai nuovi giocatori di assumersi più responsabilità e trascinare la squadra, lasciando da parte scuse e paure. E questo è esattamente ciò che è accaduto contro il coraggioso – forse anche incosciente – Frosinone di Di Francesco.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours