La neutralità della politica monetaria: la sfida affrontata da Fed e Bce.

Estimated read time 1 min read
Il 2024 segnerà la normalizzazione della politica monetaria. I tassi dovrebbero gradualmente diminuire dagli attuali livelli, che non sono stati visti da più di 15 anni, al fine di raggiungere una “neutralità” che mantenga l’inflazione intorno al 2%. Dal punto di vista tecnico, non c’è nulla di particolarmente strano. Tuttavia, livelli “neutrali” di tassi con un’inflazione stabile sono in gran parte assenti dalle banche centrali da oltre un decennio, sia in Europa che negli Stati Uniti, a causa prima della crisi finanziaria prolungata del 2008/09 e poi della pandemia.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours