Il premierato attaccato da tutti, con un coro di giuristi che dicono di no e opposizioni con dubbi. Dopo le audizioni, la maggioranza procede senza indugio.

Estimated read time 1 min read
La ministra delle Riforme, la forzista Elisabetta Casellati Lunedì prossimo verrà fissata la data per la discussione generale in commissione. Il Pd insiste per ascoltare costituzionalisti francesi e giuristi e politologi tedeschi Sono state 43 le audizioni sul premierato in tre settimane: conteggia il presidente della commissione Affari costituzionali del Senato, il meloniano Alberto Balboni. Un numero sufficiente per la destra, che lunedì prossimo proporrà di fissare la data per la discussione generale in commissione, entrando così nel vivo dell’esame della “madre di tutte riforme”, come la definisce la premier Giorgia Meloni.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours