Il debutto della tassa minima globale: l’obiettivo è ottenere un incremento di entrate di 220 miliardi.

Estimated read time 1 min read

Dopo l’accordo presso l’OCSE del 2021, la norma entra in vigore in varie giurisdizioni globali, incluso l’Italia. Per ora, Stati Uniti e Cina rimangono esclusi.

Dopo l’accordo presso l’OCSE del 2021, la norma entra in vigore in varie giurisdizioni globali, incluso l’Italia. Per ora, Stati Uniti e Cina rimangono esclusi.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours