Federica Pellegrini: “Il mio bebè arriverà nei giorni intorno a Capodanno. Il nome avrà una lunghezza di sette lettere.”

Estimated read time 2 min read
Federica Pellegrini, di 35 anni, ex campionessa, si è espressa a Un giorno da Pecora: “Vivo nell’ignoto del primo figlio. Vedremo come andrà. Penso che Meloni sarebbe una ranista, mentre Schlein potrebbe nuotare a dorso.”
“Quando nascerà mia figlia? Dovrebbe nascere durante la notte di Capodanno, ma preferirei anticipare molto o aspettare il nuovo anno, evitando quei giorni festivi”. Ospite di Rai Radio1 a Un Giorno da Pecora, Federica Pellegrini ha parlato della sua imminente maternità. “Sua figlia nascerà in acqua?” “Se tutto andrà bene, speriamo, altrimenti non potrò farlo con l’anestesia. Comunque, la mia decisione è quella, mi identifico molto con l’elemento acqua e potrebbe aiutarmi un po'”. “Ora sei più agitata o lo eri prima di una competizione olimpica?” “In questo momento sono completamente inconsapevole, vivo nell’ignoto del primo figlio. Vedremo come andrà”. La campionessa olimpica del 200 stile libero del 2008 è sposata dal 2022 con Matteo Giunta.

Sul nome della bambina in arrivo, Federica Pellegrini si è sbilanciata solo un po’: “Sì – ha detto alla Radio1 la campionessa – l’abbiamo scelto, ma praticamente nessuno lo sa”. Puoi dirci quanti lettere ha il nome? “Sette lettere”. Rispondendo a una domanda tra politica e nuoto, su quale stile potrebbe praticare la leader Meloni, la campionessa olimpica ha risposto: “Potrebbe essere una ranista, che nuota a stile rana, perché non è molto alta. I ranisti sono eccentrici nel nuoto”. E invece come vedresti la leader del PD Schlein in piscina? “Potrebbe fare dorso o stile libero – ha concluso Pellegrini a Un Giorno da Pecora – perché è un po’ più alta e snella”.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours