Federica Brignone trionfa a Val d’Isère vincendo il superG, con Sofia Goggia che raggiunge il terzo posto.

Estimated read time 1 min read

Un capolavoro a Val d’Isère. Con una discesa quasi perfetta, tutta all’attacco, Federica Brignone si aggiudica il superG di Coppa del mondo.

È la sua terza vittoria stagionale, dopo i giganti canadesi di Mont Tremblant, e la ventiquattresima in Coppa, un risultato che la riporta in cima alla classifica azzurra di tutti i tempi e la mette al pari di Gustav Thoeni.

Anche la prestazione di Sofia Goggia è stata ottima, nonostante non fosse in perfette condizioni a causa di un’influenza. È arrivata terza al traguardo, a soli 59 centesimi da Federica. La doppietta è sfumata solo per l’incursione della norvegese Kajsa Vickhoff Lie, che si piazza al secondo posto dopo aver avuto vantaggi intermedi minimi anche rispetto a Brignone.

“È stata una gara quasi perfetta”, commenta Federica alla fine. “Sono riuscita a fare tutto bene, e quando non ero al 100% in qualche tratto, cercavo subito di recuperare il ritmo e spingere. Questa è stata la mia forza oggi”.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours