Dal team Sauber al team Stake F1: la modificazione del nome per il Campionato del Mondo 2024

Estimated read time 3 min read

Accordo biennale in attesa di Audi, pronta a prendere il controllo nel 2026. Presentazione il 5 febbraio

Sauber addio, ma il nome sarà l’unica cosa che lascerà la Formula 1. Da ora in poi, il team si chiamerà Stake F1 Team. Il cambio è dovuto al marchio del settore tecnologico e delle scommesse nato nel 2017 che sarà il partner esclusivo di titolo della Sauber per le stagioni 2024 e 2025, assumendo i diritti di denominazione esclusiva della squadra fino all’arrivo di Audi nel 2026. La partnership tra Stake e Sauber è iniziata nel 2023. “La scorsa stagione è stata l’inizio del viaggio di Stake in F1 e questo nuovo ruolo rappresenta il naturale e emozionante passo successivo di questo percorso”, ha spiegato il rappresentante del team, Alessandro Alunni Bravi. “Stake è riuscita non solo a sfruttare la crescente base di fan della F1 per migliorare la propria comunità, ma ha anche introdotto un nuovo pubblico in questo sport, a vantaggio non solo del nostro team, ma anche di tutti gli altri partecipanti”.

Soddisfatto Edward Craven, co-fondatore di Stake: “Siamo entusiasti dell’opportunità di dare una nuova e elettrizzante identità al nostro team di Formula 1, iniziando la stagione con un nome audace. Sostenuti da una profonda passione per la velocità, l’innovazione e il superamento dei limiti, siamo ora nella posizione ideale per portare il team a livelli senza precedenti dal 2024 in poi. I prossimi anni saranno una corsa entusiasmante, con attività straordinarie che ridefiniranno l’emozione dentro e fuori dalla pista”. La nuova vettura sarà presentata il 5 febbraio, lo stesso giorno della Williams. Il 13 febbraio sarà la volta della nuova Ferrari.

“`html

Accordo biennale in attesa di Audi, pronta a prendere il controllo nel 2026. Presentazione il 5 febbraio

Sauber addio, ma il nome sarà l’unica cosa che lascerà la Formula 1. Da ora in poi, il team si chiamerà Stake F1 Team. Il cambio è dovuto al marchio del settore tecnologico e delle scommesse nato nel 2017 che sarà il partner esclusivo di titolo della Sauber per le stagioni 2024 e 2025, assumendo i diritti di denominazione esclusiva della squadra fino all’arrivo di Audi nel 2026. La partnership tra Stake e Sauber è iniziata nel 2023. “La scorsa stagione è stata l’inizio del viaggio di Stake in F1 e questo nuovo ruolo rappresenta il naturale e emozionante passo successivo di questo percorso”, ha spiegato il rappresentante del team, Alessandro Alunni Bravi. “Stake è riuscita non solo a sfruttare la crescente base di fan della F1 per migliorare la propria comunità, ma ha anche introdotto un nuovo pubblico in questo sport, a vantaggio non solo del nostro team, ma anche di tutti gli altri partecipanti”.

Soddisfatto Edward Craven, co-fondatore di Stake: “Siamo entusiasti dell’opportunità di dare una nuova e elettrizzante identità al nostro team di Formula 1, iniziando la stagione con un nome audace. Sostenuti da una profonda passione per la velocità, l’innovazione e il superamento dei limiti, siamo ora nella posizione ideale per portare il team a livelli senza precedenti dal 2024 in poi. I prossimi anni saranno una corsa entusiasmante, con attività straordinarie che ridefiniranno l’emozione dentro e fuori dalla pista”. La nuova vettura sarà presentata il 5 febbraio, lo stesso giorno della Williams. Il 13 febbraio sarà la volta della nuova Ferrari.

“`

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours