Campionati mondiali di atletica indoor, spazio alla nuova generazione: senza Tamberi e Jacobs, ora è il momento per il gruppo Furlani.

Estimated read time 1 min read
Guida all’evento di Glasgow, dove l’Italia si affida ai giovani, tra Iapichino, il lunghista laziale e Tecuceanu (800) che sono in cima al ranking.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours