Atalanta-Lecce 1-0: Lookman riporta Gasperini nella lotta per l’Europa.

Estimated read time 2 min read
Il gol di Lookman
I nerazzurri ritornano immediatamente al successo dopo la sconfitta di Bologna, settimo gol in campionato per l’anglo-nigeriano
Ridotti dal ko di Bologna, l’Atalanta ritorna immediatamente a vincere superando in casa il Lecce nell’ultima partita del 2023. Al Gewiss Stadium termina 1-0 grazie al settimo gol in campionato di Lookman: con questa vittoria la squadra di Gasperini sale momentaneamente al sesto posto (29 punti) superando la Roma (a 28 ma in attesa della partita con la Juve), il Napoli e la Lazio, mentre gli uomini di D’Aversa subiscono la seconda sconfitta consecutiva rimanendo fermi a quota 20.
«La cronaca della partita»
Nel primo quarto d’ora sono i padroni di casa a tenere il controllo del gioco, creando due possibili opportunità con Scamacca: il centravanti nerazzurro prima manca il bersaglio con un colpo di testa su un calcio d’angolo, poi colpisce il lato esterno del palo con una conclusione ravvicinata ma defilata. I salentini cercano di affacciarsi in avanti intorno alla mezz’ora, spaventando Carnesecchi con un tiro di Kaba (bloccato) e con una deviazione di Ruggeri che rischia l’autogol sul passaggio rasoterra di Gallo verso Oudin.
Grandi emozioni all’inizio della ripresa: al 56′ viene annullato un gol agli ospiti di Strefezza per fuorigioco di Rafia, mentre dall’altra parte Pasalic colpisce la traversa. Passano pochi istanti e l’Atalanta trova comunque il vantaggio grazie al solito Lookman, che dal limite indovina la diagonale dell’1-0. La squadra di Gasperini trova fiducia e continua a premere per cercare il raddoppio, ma per due volte rischia di subire il pareggio: a sprecare le due occasioni sono Krstovic e l’ex Piccoli (entrato al posto del compagno), che da ottima posizione calciano entrambi fuori bersaglio. All’89’ invece un bel intervento di Carnesecchi evita la possibile rete di Oudin, bravo a girare a sinistra sul passaggio indietro dello stesso Piccoli.
Atalanta-Lecce 3-1 (13′ st Lookman)
Atalanta (3-4-2-1): Carnesecchi – De Roon, Djimsiti, Kolasinac – Zappacosta (19′ st Zortea), Ederson, Pasalic, Ruggeri (47′ st Holm) – Koopmeiners (37′ st Adopo), Scamacca (19′ st Muriel) – Lookman (47′ st Miranchuk). All. Gasperini.
Lecce (4-3-3): Falcone – Gendrey (38′ st Venuti), Baschirotto, Touba, Gallo – Kaba, Ramadani, Rafia (27′ st Gonzalez) – Oudin, Krstovic (32′ st Piccoli), Strefezza (38′ st Listkowski). All. D’Aversa.
Arbitro: Manganiello
Note: ammoniti Zappacosta, Ramadani, Oudin, Holm.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours