Antisemitismo riflettuto tra leggenda e pregiudizio in “Il nemico perfetto” di Nathania Zevi

Estimated read time 1 min read
Il 7 ottobre ha segnato un punto di svolta per la comunità ebraica, non solo a causa del nefasto pogrom orchestrato da Hamas che ha portato alla morte di 1200 persone, tra cui neonati, e al sequestro di quasi 300 ostaggi, ma anche perché la sicurezza esistenziale dello Stato d’Israele è stata fortemente compromessa. La risposta israeliana ha innescato una serie di eventi che hanno scatenato una diffusa catastrofe culturale, rompendo i limiti dell’antisemitismo in modo senza precedenti.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours