Abdelwahed e la squalifica di 4 anni per doping: “Non ho fatto uso di sostanze proibite, il Tas dimostrerà la mia innocenza. Ho solo assunto un integratore di sali minerali.”

Estimated read time 1 min read
Ahmed Abdelwahed (foto Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo)
Il corridore italiano, fermato dopo aver ottenuto la medaglia d’argento agli Europei di Monaco 2022, critica: “Una decisione punitiva, la mia concentrazione era minima. Otto differenti istituti dimostrano la mia innocenza, tornerò alle competizioni”
Dopo un periodo di sospensione di sedici mesi, l’Unità di Integrità dell’Atletica ha decretato una squalifica di 4 anni per doping ad Ahmed Abdelwahed. Questo organismo, che opera indipendentemente per conto della Federazione mondiale, ha inflitto la pena massima al corridore italiano, che si è classificato secondo nei 3000 siepi agli Europei di Monaco 2022, a causa del meldonium, una sostanza che è stata rivelata al mondo dalle positività di molti atleti russi, inclusa Maria Sharapova.

You May Also Like

More From Author

+ There are no comments

Add yours